Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Giuliano Amato

Giuliano Amato é nato a Torino il 13 maggio 1938. Laureato in giurisprudenza e docente universitario, é stato eletto deputato nel 1983 (IX Legislatura) e ha svolto l'incarico di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri fino al 1987. 

Ministro del Tesoro dal 1987 al 1989, ha assolto l'incarico di Presidente del Consiglio dei ministri dal giugno 1992 all'aprile 1993. Dal 1994 al 1997 è stato presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato. 

Ministro delle Riforme Costituzionali dal 1998 al 1999 e nuovamente Ministro del Tesoro dal 1999 al 2000, é stato nominato per la seconda volta Presidente del Consiglio dei Ministri dal 26 aprile 2000 al 10 giugno 2001, assumendo anche, per un breve periodo, la titolarità interinale del Ministero dell' università e ricerca scientifica e tecnologica e del Ministero degli affari esteri. 

Nel gennaio del 2002 Giuliano Amato è stato nominato vicepresidente della Convenzione europea, chiamata a disegnare la nuova architettura istituzionale dell'Unione europea.

Incarichi:

Ministro
da 17 Maggio 2006 a 8 Maggio 2008