Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Le chiese e le rettorie

Le chiese del Fondo edifici di culto (Fec) sono circa settecento, distribuite sul territorio nazionale, tutte di grande interesse storico-artistico. Queste le più famose e ricche di tesori:

  • FirenzeSanta Croce, nella quale Giotto dipinse 'Le storie della vita di San Francesco' e dove si trova il crocifisso ligneo di Donatello; Santa Maria Novella, con i numerosi capolavori tra cui il Crocifisso di Giotto e la Trinità di Masaccio;
  • a Roma: la chiesa di Santa Maria del Popolo, che conserva al suo interno le bellissime tele di Michelangiolo Merisi detto Caravaggio, raffiguranti 'La crocifissione di San Pietro' e 'La conversione di San Paolo'; Santa Maria in Ara Coeli; Santa Francesca Romana ai fori;
  • a Napoli: la chiesa di Santa Chiara, con lo splendido "Chiostro delle Clarisse" decorato, nel 1700, con piastrelle maiolicate raffiguranti 64 paesaggi; San Gregorio Armeno; San Domenico Maggiore;
  • in Sicilia: a Monreale, la splendida Abbazia di San Martino delle scale; a Palermo, la chiesa di Santa Maria dell'Ammiraglio, detta "La Martorana", che conserva splendidi mosaici policromi; inoltre, la spendida chiesa di Santa Lucia ad Adrano  a Catania che può essere ammirata attraverso un virtual tour.

La Direzione centrale per l'amministrazione del Fondo edifici di culto, che cura la gestione del Fec provvede, con le risorse a disposizione del Fondo stesso, al finanziamento degli interventi di conservazione, manutenzione e restauro sia delle strutture architettoniche, sia delle opere d'arte contenute negli stessi edifici di culto, curando anche le attività di valorizzazione.

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 17 Febbraio 2017, ore 16:35

Notizie Correlate