Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Nucleo per il supporto tecnico alla valutazione e al monitoraggio degli investimenti pubblici (Nuval)

Compiti istituzionali:

  • garantisce (ai sensi dell'art. 1 del D.P.C.M. 21 dicembre 2012, n. 262) il supporto tecnico nelle fasi programmazione, valutazione, monitoraggio degli investimenti pubblici, con il coordinamento del Capo del Dipartimento per le Politiche del Personale dell’Amministrazione Civile e per le Risorse Strumentali e Finanziarie; 
  • predispone (ex art. 8 del D. Lgs. 29 dicembre 2011, n. 228) l’adozione di linee guida per la valutazione ex ante ed ex post degli investimenti in opere pubbliche, sia ai fini della redazione del Documento pluriennale di pianificazione, sia in vista del raggiungimento degli obiettivi posti dalla Programmazione Comunitaria per le politiche di coesione (crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva; coesione economica, sociale e territoriale; contrasto alla corruzione e alla criminalità organizzata); 
  • assicura il supporto e l'assistenza tecnica nelle fasi di programmazione, valutazione, attuazione e verifica di piani, programmi e politiche di intervento promossi e attuati dall’Amministrazione;
  • estende, con riferimento alle fasi di valutazione ex ante, in itinere ed ex post, le tecniche proprie dei fondi strutturali all’insieme dei programmi e dei progetti attuati a livello territoriale.

L'organismo, nelle fasi di valutazione ex ante, in itinere ed ex post, ha particolare riguardo a criteri di qualità ambientale, sostenibilità dello sviluppo e compatibilità ecologica.

Il Nuval è dotato di autonomia amministrativa, organizzativa e funzionale. Si riunisce con cadenza mensile e in ogni caso ogni qualvolta il coordinatore lo ritenga opportuno. Opera in collegamento con gli uffici di statistica (costituiti ai sensi del D.Lgs. 6 settembre 1989, n. 322) e in raccordo con il Dipartimento di Programmazione Economica della Presidenza del Consiglio, con il Sistema nazionale di valutazione (Snv) e con gli altri Nuclei di valutazione e verifica (Nvv) centrali e periferici. Collabora con la Rete Nuvv per lo sviluppo dei Nuclei delle amministrazioni centrali e regionali.

I componenti sono scelti con procedura selettiva sulla base di competenze specifiche ed operano in condizioni di piena autonomia di giudizio e indipendenza nell’esercizio di funzioni valutative.

Composizione:

Coordinatore: Emilio Bordoli (esperto esterno in economia e finanza). Il Coordinatore, in relazione a specifiche esigenze, può invitare a partecipare ai lavori esponenti dell’Amministrazione dell’Interno, delle Forze di Polizia e di altre Amministrazioni pubbliche centrali e periferiche, nonché esperti del settore privato.

Componenti: Alessandra Nigro, Lucrezia D’Angicco, Gabriella Faramondi, Eufemia Esposito, Maurizio Falco, Massimiliano Gaddini, Anna Maria Gemma Ranucci, Anna Maria Ventola, Mariannina Milano, Patrizia Tramparulo, Angelo Maria Argento.

Ultimo aggiornamento:

Martedì 14 Marzo 2017, ore 07:42