Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Ministero

Direzione centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle frontiere

Con la creazione della direzione centrale dell´Immigrazione e della Polizia delle frontiere, scorporata dalla direzione centrale per la Polizia stradale, ferroviaria, postale, di frontiera e dell´immigrazione, si è voluto perseguire il duplice obiettivo di favorire lo sviluppo di strategie d´azione innovative e più efficaci, nel contrasto all´immigrazione irregolare con una maggiore proiezione anche sul piano internazionale, e di gestire le problematiche inerenti la presenza degli stranieri sul territorio nazionale.
L´organizzazione della direzione centrale mira a:

  • realizzare una struttura che elabori specifiche strategie d´intervento collegate alle dinamiche dell´immigrazione
  • favorire l´azione di impulso e di controllo in modo più rapido e efficace
  • valorizzare la professionalità e la specializzazione in questa materia del personale dell´amministrazione della Pubblica sicurezza

Un´altra significativa novità è l´assegnazione esclusiva alla direzione centrale del coordinamento dell´azione di contrasto in mare. In particolare spetta alla direzione centrale il compito di acquisire e analizzare le informazioni connesse all´attività di vigilanza, prevenzione e contrasto dell´immigrazione via mare e il raccordo degli interventi operativi fatti dai mezzi della marina militare, delle Forze di polizia e delle Capitanerie di porto.

Ultimo aggiornamento:

Lunedì 21 Luglio 2014, ore 12:04