Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Ministero

Ufficio per il Coordinamento e la pianificazione delle Forze di polizia

ll coordinamento delle Forze di polizia trae origine dalla necessità di rispondere a una sempre più avvertita esigenza di razionalizzazione delle potenzialità strutturali e operative delle singole Forze di polizia, ottimizzando l'impiego e la distribuzione delle rispettive risorse e integrando l'organizzazione e l'attuazione dei rispettivi servizi alla stregua di una comune e sistematica pianificazione.

​Alla realizzazione di queste esigenze è preposto l'ufficio per il Coordinamento e la pianificazione delle Forze di polizia, al quale la normativa assegna i compiti della polizia di sicurezza, a conferma della centralità del coordinamento nell'ambito dell'ordinamento dell'amministrazione della Pubblica sicurezza.

​L'ufficio, sia per il carattere integralmente interforze, sia per il particolare modus operandi a stretto e diretto contatto con i comandi e direzioni centrali delle singole Forze di polizia, sia, infine, per la speciale collocazione ordinamentale all'interno dell'amministrazione della Pubblica sicurezza, può senz'altro definirsi una "casa comune" delle Forze di polizia.

Ultimo aggiornamento:

Lunedì 21 Luglio 2014, ore 11:43