Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

25.846 i minori stranieri non accompagnati giunti in Italia via mare nel 2016

12 Gennaio 2017

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 18 Gennaio 2017, ore 09:09
Audizione alla Camera dei Deputati per la responsabile della struttura di missione per l'accoglienza

Raddoppiati nel 2016 gli sbarchi in Italia di minori stranieri non accompagnati. Erano 13.026 nel 2014, sono stati 12.360 nel 2015 e ben 25.846 nell'anno scorso.

Il dato è stato reso noto questa mattina dalla responsabile della struttura di missione per l'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, istituita presso il dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione, nel corso dell'audizione alla Commissione Migranti della Camera dei Deputati.

Al dato va aggiunto quello dei minori che arrivano al di fuori degli sbarchi e che risulta in graduale aumento.

Ci sono poi i minori che arrivano da Ventimiglia o quelli respinti dalla Svizzera, che si riversano nella provincia di Como, rendendo più consistente il fenomeno.

Si sono registrati significativi, seppur contenuti passi avanti nell'accoglienza: sono 20 i nuovi progetti di prima accoglienza già finanziati per mille posti, i minori accolti nello Sprar sono 2039, a fronte dei circa 600 del luglio 2014.