Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Alternanza scuola-lavoro per dieci studenti alla prefettura di Vicenza

20 Marzo 2017

Ultimo aggiornamento:

Martedì 21 Marzo 2017, ore 17:24
Hanno sperimentato come lavorare in team al servizio della cosa pubblica

Per dieci studenti di un istituto delle superiori di Vicenza si sono aperte le porte della prefettura per il progetto "Alternanza Scuola-Lavoro". I ragazzi che frequentano le classi terze e quarte dell'Istituto Almerico da Schio sono stati inseriti per quattro settimane negli uffici della Depenalizzazione, del Servizio Gestione e Contabilità, e nell'Ufficio Provinciale Elettorale e Ufficio di Gabinetto.

L'obiettivo di questo tipo di esperienze è orientare gli studenti verso una professionalità non esclusivamente legata al mondo del lavoro privato, ma anche alla possibilità di misurarsi con il Servizio Nazionale Civile, incrementando nei giovani il valore del lavoro per la collettività e del volontariato.

L’esperienza dell'alternanza scuola-lavoro ha avvicinato, infatti, gli studenti all’istituzione, facendoli partecipi della gestione della cosa pubblica e arricchendoli nei saperi di educazione alla legalità e cittadinanza attiva, oltre a mostrare loro come avviene il lavoro di team in una struttura complessa come una prefettura.