Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

La battaglia contro il fuoco

12 Luglio 2017

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 20 Luglio 2017, ore 16:11
E' incessante l'attività dei Vigili del fuoco per combattere gli incendi boschivi con squadre a terra, elicotteri e Canadair. Gli aggiornamenti

Sono centinaia gli incendi che in questi giorni stanno flagellando la Penisola, con la complicità del grande caldo e della siccità, ma anche con la dolosa azione dell'uomo. Colpiti soprattutto il Meridione e il Centro Italia.

Il Dipartimento della Protezione Civile ricorda che: «la maggior parte degli incendi boschivi è causata da comportamenti superficiali o, spesso, dolosi e che la collaborazione dei cittadini può essere decisiva nel segnalare tempestivamente al numero di soccorso del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco 115 o, dove attivato, al numero unico di emergenza 112 anche le prime avvisaglie di un possibile incendio boschivo. Fornendo informazioni il più possibile precise, si contribuisce in modo determinante nel limitare i danni all’ambiente, consentendo a chi dovrà operare sul fuoco di intervenire con tempestività, prima che l’incendio aumenti di forza e di capacità distruttiva.»

Nel sito dei Vigili del fuoco gli aggiornamenti disponibili e nei siti delle prefetture le iniziative che vengono adottate a livello provinciale.

Canadair in azione (foto di Nunzio Pascale)