Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Campioni di Open Government cercasi

29 Marzo 2017

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 29 Marzo 2017, ore 16:22
Il dipartimento della Funzione Pubblica organizza un concorso in cui le PA possono accrescere la propria visibilità quali protagoniste nella promozione dei principi dell'amministrazione aperta

Dopo il successo della settimana dell'Amministrazione Aperta (#SAA2017) che dal 4 all'11 marzo scorso ha coinvolto 20.000 persone e lanciato 240 iniziative orientate ad aumentare la cultura dell'Open Government, il dipartimento della Funzione Pubblica della presidenza del Consiglio dei ministri, in collaborazione con l’Open Government Forum ha promosso il “Premio OpenGov Champion” per valorizzare l'adozione di pratiche ispirate ai principi dell'amministrazione aperta.

Sono tante e sempre più numerose, infatti, le amministrazioni che si stanno impegnando in percorsi di apertura diffondendo la cultura dell’Open Government e adottando prassi in materia di trasparenza amministrativa, open data, partecipazione, accountability, cittadinanza e competenze digitali.
Proprio su questo viene aperta la partecipazione alle PA: è necessario che abbiano realizzato iniziative di Open Government  conseguendo risultati significati e dimostrabili.

Grazie al lavoro svolto negli ultimi mesi, negli scorsi giorni l'Italia è entrata, per il prossimo triennio, nel comitato direttivo di Open Goverment Partnership, l'organizzazione a cui aderiscono 75 Paesi con l'obiettivo di promuovere i principi dell'amministrazione aperta.

Un risultato che rappresenta un importante riconoscimento per l'impegno italiano e l'occasione per rilanciare fortemente l'attuazione dei principi di piena trasparenza, partecipazione e cittadinanza digitale.

Per iscriversi c'è tempo fino al prossimo 12 aprile, con la presentazione di una formale domanda di partecipazione al bando pubblicato sul sito di Italia Open Gov.