Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Cento Miglia del Lario, sospesa la navigazione sul lago di Como

18 Settembre 2019

Ultimo aggiornamento:

Martedì 24 Settembre 2019, ore 13:15
Interdizione temporanea disposta dalla prefettura il 21 e 22 settembre per le gare di motonautica

Sabato 21 e domenica 22 settembre si svolgono, sulle acque del lago di Como, le gare della manifestazione "70ª Cento Miglia del Lario", valevoli per il Campionato Italiano Endurance Boat Racing, per il Campionato Italiano Offshore Classe 5000 e per il Campionato Italiano Honda Offshore.

Il prefetto di Como Ignazio Coccia, in considerazione del programma di gara e del relativo percorso (lungo 10 km circa e delimitato da apposite boe) che non consentono la navigazione in sicurezza dei mezzi pubblici di linea e non di linea e dei mezzi da diporto, ha disposto la sospensione temporanea della navigazione in alcuni tratti di lago. L'Esercizio Navigazione Lago di Como e l'associazione Yacht Club Como hanno previsto l'effettuazione di un servizio di bus navetta sostitutivo da Como a Moltrasio, con fermate intermedie a Cernobbio e Tavernola.

L'associazione Yacht Club Como, in qualità di ente organizzatore della manifestazione, predisporrà misure idonee a garantire lo svolgimento in piena sicurezza delle gare in programma e la salvaguardia della pubblica incolumità, mediante apposita delimitazione del percorso interessato, posizionamento di specifica segnaletica, in corrispondenza delle boe di riferimento, organizzazione di un servizio di vigilanza con natanti, coordinato con l'analogo servizio predisposto dalle Forze dell'ordine e attivazione di un servizio nautico antincendio a cura dei Vigili del fuoco.

I tratti di lago interdetti alla navigazione

  • tra Villa Olmo e Villa Flori, nel comune di Como, dalle ore 14.30 alle ore 18.00 dei giorni di sabato 21 settembre e domenica 22 settembre, in concomitanza con lo svolgimento delle prove e delle gare ufficiali;
  • tra i comuni di Como, Cernobbio e Blevio, dalle ore 14.00 alle ore 16.30 del giorno di domenica 22 settembre, in concomitanza con lo svolgimento delle gare ufficiali.

Allegati:

AllegatoDimensione
PDF icon Prefettura di Como-comunicato 18.09.2019286.39 KB

AddToAny