Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Consegnata al III Municipio di Roma una villetta confiscata a Fidene

25 Gennaio 2019

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 1 Febbraio 2019, ore 09:38
Il ministro Salvini: «Nel 2018 abbiamo restituito ai cittadini del Lazio 295 beni»

Una villa nella periferia romana di Fidene, con giardino e box auto, da oltre dieci anni inutilizzata, è stata consegnata questa mattina dal ministro dell’Interno Matteo Salvini al presidente del III Municipio di Roma Giovanni Caudo.

L’immobile è stato confiscato nell’ambito di un procedimento nei riguardi di un soggetto riconosciuto socialmente pericoloso per essere stato più volte denunciato per reati di estorsione, usura, ricettazione e riciclaggio di proventi illeciti, anche in concorso con la specifica aggravante del vincolo mafioso.

«Mi auguro – ha detto Salvini - che già nei primi mesi del 2019 il bene possa essere utilizzato dalla cooperativa individuata che si occupa di ragazzi disabili per il "dopo di noi"». «Ci saranno anche degli spazi aperti per i ragazzi del quartiere - ha sottolineato – per riportare la socialità dove c'era la delinquenza».

Nel 2018, sono stati restituiti ai cittadini del Lazio 295 beni, ha riferito il ministro dell’Interno.

AddToAny