Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Controlli rafforzati su obiettivi a rischio e luoghi affollati

20 Dicembre 2016

Temi:

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 28 Dicembre 2016, ore 13:16
Lo ha deciso al Viminale il Comitato analisi strategica antiterrorismo dopo i fatti di Berlino. Direttiva di Minniti a prefetti e questori. Le iniziative delle prefetture

Rafforzare i controlli nelle aree di maggiore afflusso di persone in occasione di eventi o cerimonie in programma sotto le feste di Natale, e nei luoghi che attirano molti visitatori. Lo chiede ai prefetti e ai questori italiani la direttiva diramata questa mattina su indicazione del ministro dell'Interno Marco Minniti dopo aver presieduto a Roma, al Viminale, il Comitato di analisi strategica antiterrorismo (Casa), convocato dopo l'attentato avvenuto ieri a Berlino.

Il Comitato, con la partecipazione dei vertici nazionali delle Forze di Polizia e dei servizi di Intelligence, ha deciso di innalzare la protezione sugli obiettivi più a rischio, potenziando le misure di vigilanza e sicurezza.

L'organismo rimarrà riunito in seduta permanente, su richiesta del ministro. A livello territoriale, i prefetti convocheranno i comitati provinciali per l'ordine e la sicurezza pubblica, per valutare eventuali profili di rischio.