Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Enti locali, differito al 31 marzo il termine per il bilancio di previsione

effetti_del_buon_governo_lorenzetti_ambrogio_1337.jpg

Effetti del buon governo - Ambrogio Lorenzetti 1337

Foto:

Ambrogio Lorenzetti [Public domain], from Wikimedia Commons
4 Febbraio 2019

Ultimo aggiornamento:

Martedì 19 Febbraio 2019, ore 10:29
In Gazzetta ufficiale il decreto del ministro dell'Interno che dispone la proroga per l'adempimento triennale 2019/2021

Prorogato al 31 marzo 2019 il termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2019-2021 da parte degli enti locali. L'ulteriore differimento del termine, già spostato una prima volta al 28 febbraio, è stato disposto con decreto del ministro dell'Interno 25 gennaio 2019 pubblicato e consultabilie on line sulla Gazzetta ufficiale, Serie generale, n.28 del 2 febbraio 2019.

La decisione accoglie le richieste dell'Associazione nazionale comuni italiani (Anci) e dell'Unione delle province d'Italia (Upi), motivate dalla complessità del quadro giuridico e finanziario di riferimento.

AddToAny