Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Esercitazione antiterrorismo Polizia-Carabinieri

14 Settembre 2017

Temi:

Ultimo aggiornamento:

Lunedì 18 Settembre 2017, ore 13:40
Positive le capacità di reazione in tre città su tre scenari diversi

Roma, Bologna e Genova sono le città scelte per un’esercitazione congiunta tra le unità di primo intervento antiterrorismo della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri.

Oltre 150 uomini sono stati impegnati per testare le capacità e le velocità di risposta dei vari reparti in scenari operativi diversi: stazioni, parcheggi, porti. 

L’esercitazione, che ha dato risultati positivi, si è svolta la notte del 13 settembre, in applicazione delle direttive del ministro dell’Interno Marco Minniti che, dopo l’attentato terroristico a Barcellona, hanno disposto l’intensificazione delle attività di prevenzione in sinergia operativa tra le Forze di Polizia.

Hanno partecipato all’esercitazione: unità UOPI della Polizia di Stato, SOS o API dell’Arma dei Carabinieri, equipaggi delle Volanti, dei Reparti Prevenzione Crimine della Polizia di Stato e Radiomobili dei Carabinieri.

Il video sul canale YouTube della Polizia di Stato