Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Femminicidio e violenza di genere, un focus a Biella

17 Luglio 2017

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 20 Luglio 2017, ore 11:26
Monitoraggio della prefettura sulle azioni di prevenzione e contrasto del fenomeno

Lo stato dell'arte su femminicidio e violenza di genere nella provincia di Biella. Per monitorare la situazione locale e le azioni finalizzate alla prevenzione e al contrasto del fenomeno, si è svolto il 14 luglio nella prefettura di Biella un incontro, presieduto dal prefetto Annunziata Gallo e promosso dalla senatrice Nicoletta Favero quale componente della Commissione parlamentare d’inchiesta sul femminicidio e su ogni forma di violenza di genere, al quale hanno preso parte il Procuratore della Repubblica, i rappresentanti del Tribunale, i responsabili delle Forze di polizia, il direttore della Casa Circondariale, comune, provincia e Asl, i consorzi socio-assistenziali e le varie associazioni sulla tutela dei diritti e la difesa nei confronti delle donne e dei minori.

È emersa la presenza di un sistema di volontariato attento all’argomento e molto attivo sul territorio ma anche l’esigenza di rafforzare la rete di comunicazione. Sarà inoltre necessario focalizzare l’attenzione non solo sulle vittime del fenomeno, ma anche sull’autore del reato, con percorsi formativi svolti da specifiche professionalità, anche all’interno del carcere.

Gli elementi acquisiti saranno portati a conoscenza della Commissione d’inchiesta, per ogni eventuale valutazione.

Allegati:

AllegatoDimensione
PDF icon Prefettura di Biella-comunicato 15.07.201733.74 KB