Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Fondo FAMI: finanziata la formazione civico linguistica per l’ingresso in Italia per ricongiungimento familiare

8 Giugno 2017

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 21 Giugno 2017, ore 12:21
L'importo è di 3 milioni di euro. Si tratta di un intervento nell'ambito dell’Avviso pubblico n.2/2016. Pubblicati graduatoria e decreto

Si è conclusa la fase di valutazione delle proposte progettuali presentate a valere sull’Avviso pubblico per la presentazione di progetti di orientamento e formazione civico linguistica pre-partenza finalizzati all’ingresso in Italia per ricongiungimento familiare da finanziare a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020 – OS2 Integrazione/Migrazione legale – Obiettivo Nazionale 1 Migrazione Legale.

L’intervento, che ricade nell’ambito dell’Avviso pubblico n.2/2016 dell’Autorità delegata, è stato finanziato per 3 milioni di euro. E’ finalizzato, come detto, a finanziare attività rivolte ai cittadini migranti di Paesi terzi in procinto di fare ingresso in Italia per ricongiungimento familiare, garantendo l’apprendimento della lingua italiana a livello basico e degli elementi essenziali dell’educazione civica e della cultura italiana.

Le attività verranno realizzate nei Paesi Terzi di riferimento di alcune delle principali Comunità Straniere presenti in Italia: Albania, Cina, Egitto, Ecuador, Marocco, Moldavia, Perù, Senegal, Tunisia. Tutte le informazioni relative all’Avviso sono disponibili anche sul sito www.lavoro.gov.it.