Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Monitoraggio a Potenza su ponti e viadotti

9 Novembre 2018

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 9 Novembre 2018, ore 18:52
Via libera in prefettura alla banca dati sul censimento delle infrastrutture

Prosegue nella prefettura di Potenza il monitoraggio sullo stato di ponti e viadotti. In un vertice presieduto ieri dal prefetto Giovanna Cagliostro per fare il punto sulla situazione delle infrastrutture del territorio provinciale, in particolare ponti e viadotti, per un aggiornamento di carattere generale non sono emerse particolari criticità.

I dati acquisiti dal censimento in corso da parte del Provveditorato interregionale alle opere pubbliche confluiranno in un archivio informatico sullo stato di conservazione delle infrastrutture. L'Anas, confermando l'assenza di condizioni di particolare problematicità, ha reso nota la realizzazione di una banca dati informatica che consente di conoscere e monitorare costantemente la situazione. La regione Basilicata ha auspicato che il sistema informatico venga esteso ai comuni per una più efficace programmazione dei lavori di manutenzione.

Il sindaco di Potenza ha chiesto una implementazione in capo alla provincia di risorse umane e finanziarie, essendo state con la riforma depotenziate. Dello stesso tenore gli interventi degli altri rappresentanti degli enti locali che hanno segnalato la necessità di disporre con rapidità di risorse economiche per la realizzazione di lavori di manutenzione delle infrastrutture, dichiarando di avere inviato, come richiesto, al ministero delle Infrastrutture le criticità dei loro territori in materia.

Il prefetto Cagliostro, nel concludere la riunione, ha assicurato il proprio impegno nellíinformare il governo delle istanze emerse.

Allegati:

AllegatoDimensione
PDF icon Il comunicato stampa14.55 KB

AddToAny