Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

"Movida" sotto controllo a Terni

7 Novembre 2018

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 7 Novembre 2018, ore 14:28
Le misure della prefettura per promuovere un sano divertimento

Si è riunito ieri nella prefettura di Terni il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Paolo De Biagi, per esaminare la situazione dell’ordine pubblico nel centro cittadino di Terni e i disagi dovuti alla movida notturna.

Il prefetto, dopo aver sottolineato che la movida non costituisce un fenomeno negativo in sé ma che deve essere governata e controllata per evitarne gli eccessi, ha evidenziato che le Forze di Polizia hanno più volte individuato e fermato i responsabili di danneggiamenti e risse, e anche persone dedite allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti. Le associazioni di categoria sensibilizzeranno i gestori dei locali della movida ad adottare ogni accorgimento utile a favorire la corretta fruizione degli spazi e dei locali, e anche il sano divertimento, ed evitare turbative nei confronti dei residenti e danni al patrimonio pubblico e al decoro della città.

Le Forze di Polizia e la Polizia Municipale continueranno ad assicurare il controllo dell’area in orario serale e notturno secondo la pianificazione che sarà settimanalmente disposta in sede di tavolo tecnico coordinato dal questore. Si interverrà, insieme al comune di Terni, per diffondere la cultura della legalità tra i giovani e promuovere il divertimento sano e corretto attraverso iniziative educative nelle scuole.

Allegati:

AllegatoDimensione
PDF icon Prefettura di Terni-Comunicato 07.11.201835.46 KB

AddToAny