Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Napoli, prefetti campani firmano intesa per banche più sicure

14 Novembre 2017

Temi:

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 16 Novembre 2017, ore 10:54
Insieme al mondo bancario per garantire sicurezza anche informatica

Prevenire la criminalità a danno degli istituti bancari, in particolare, con attacchi cyber condotti mediante l’impiego di tecniche di violazione fisica e informatica. E' uno degli obiettivi del protocollo sottoscritto in prefettura tra i prefetti della Campania, l’Abi e numerosi istituti bancari.

In base a tale accordo, le banche si impegnano a far confluire su un portale web del centro di ricerca dell’Abi le informazione rilevanti per le problematiche di sicurezza e per il monitoraggio delle situazioni di rischio.

Si punta, inoltre, all’adozione da parte di ciascuna banca di misure di sicurezza, inclusa l’installazione di sistemi di videosorveglianza, per contrastare le rapine e i furti, nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali.

Le prefetture della Campania promuoveranno riunioni di coordinamento delle Forze di polizia e del comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per garantire l’osservanza delle disposizioni del Protocollo e la trattazione delle problematiche inerenti la sicurezza bancaria in generale.