Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Nuove linee operative per prevenire il rischio idrogeologico a Frosinone

10 Novembre 2017

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 10 Novembre 2017, ore 15:42
Un tavolo per la gestione delle emergenze. Predisposto un piano per il controllo del fenomeno degli incendi boschivi

Una riunione oggi in prefettura, a Frosinone, per analizzare le problematiche del rischio idrogeologico nelle aree provinciale colpite da incendi nella scorsa stagione estiva alla presenza del prefetto Emilia Zarrilli.
Un incontro utile per un confronto tra le istituzioni, per rispondere alla necessità di affrontare gli interventi di gestione, della prevenzione e dell’emergenza.

Predisposto un progetto di prevenzione che per la prossima stagione estiva, che consente di controllare il fenomeno degli incendi boschivi, per la salvaguardia ambientale con particolare riferimento alla tutela del patrimonio boschivo.

Relatori presenti alla riunione: l’assessore all’Ambiente della Regione Lazio Buschini, il capo di Gabinetto del presidente della Regione Lazio, i dirigenti e rappresentanti dell’Agenzia Regionale di Protezione  Civile e dell’Area Genio Civile Lazio Sud.

Hanno partecipato: il questore, il comandante regionale dei Carabinieri forestali, i comandanti Provinciali dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Carabinieri forestali e dei Vigili del fuoco.

Frosinone riunione in prefettura incendi boschivi