Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Il prefetto D'Angelo nuovo vicedirettore generale della Ps

2 Novembre 2017

Temi:

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 8 Novembre 2017, ore 14:08
Lo ha deliberato il Consiglio dei ministri insieme a nomine e spostamenti all'interno di un movimento di prefetti

Il Consiglio dei ministri ha deliberato oggi, su proposta del ministro dell'Interno Marco Minniti, alcune nomine e un movimento di prefetti.

Tra questi il prefetto Nicolò D'Angelo, che dalla prefettura di Viterbo è stato destinato a svolgere le funzioni di vice direttore generale - direttore centrale della Polizia criminale - del dipartimento di Pubblica sicurezza.

Otto le nomine a prefetto, che riguardano:

  • Franca Guessarian, destinata all'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata;
  • Massimo Marchesiello, destinato alla guida della prefettura di Gorizia;
  • Sandro Lombardi, destinato a Mantova;
  • Michele Campanaro, prossimo prefetto di Ferrara;
  • Maria Antonietta Cerniglia, destinata a guidare la prefettura di Barletta-Andria-Trani;
  • Carmelo Franco Maria Gugliotta, che rimane direttore dell'ufficio centrale ispettivo al dipartimento di Pubblica sicurezza;
  • Leonardo La Vigna e Antonio Apruzzese, destinati a svolgere le funzioni di ispettore generale di amministrazione.

Allegati:

AllegatoDimensione
PDF icon Movimenti e nomine di prefetti223.5 KB