Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

A Rieti l’integrazione passa dalla palla ovale

14 Giugno 2018

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 15 Giugno 2018, ore 09:14
Attraverso il rugby si punta a coinvolgere gli ospiti dei centri di accoglienza

"Integrazione con la palla ovale" è l’iniziativa promossa dalla prefettura di Rieti d’intesa con la cooperativa sociale “Il Volo” titolare di un centro di accoglienza per richiedenti asilo.

Frutto della collaborazione tra la cooperativa stessa e la Società Arieti Rugby, con la partecipazione del comune di Rieti e del Comitato Regionale della Federazione Italiana Rugby, si pone come obiettivo, quello di diffondere, attraverso lo sport, buone pratiche per l’integrazione sociale dei giovani ospiti del centro.

Nel salone di rappresentanza, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto a cui è intervenuto anche il prefetto di Rieti, Valter Crudo, che ha sottolineato come questa iniziativa, che si sviluppa nell’ambito di percorsi d’integrazione già sperimentati con successo, costituisce motivo di particolare orgoglio in quanto ha riguardato un settore mai interessato sinora, quale quello sportivo.

L’iniziativa promossa dalla prefettura di Rieti d’intesa con la cooperativa sociale “Il Volo”