Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Salvini consegna all'Ente Terre Regionali Toscane un bene confiscato alla criminalità

salvini1.jpg

Il ministro Salvini alla tenuta "Suvignano" Monteroni D'Arbia (Siena)

Foto:

Staff ministro
5 Febbraio 2019

Temi:

Ultimo aggiornamento:

Martedì 12 Febbraio 2019, ore 15:33
Si tratta dell’Azienda Agricola “Suvignano" a Monteroni D'Arbia (Siena)

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha consegnato oggi la "tenuta di Suvignano", bene confiscato ad un boss mafioso già nel 1995, e oggi definitivamente restituita allo Stato. 

Con questa consegna, la tenuta torna nuovamente a disposizione di cittadini, regione, comuni e ente Terre Regionali della Toscana. «​Questa è l'antimafia dei fatti che ci piace» ha commentato il ministro.

«Grazie al lavoro di tanti, sono migliaia i beni confiscati alla mafia e alla criminalità organizzata, molti restituiti ai cittadini, altri gestiti ancora dall'Agenzia che nel decreto sicurezza viene potenziata. Mi piacerebbe che tanti ragazzi toscani e italiani venissero qui a toccare con mano che lo Stato è più forte della mafia», ha aggiunto. 

L’immobile è stato consegnato al direttore dell’Ente Terre Regionali Toscane, Claudio Del Re.

AddToAny