Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Sibilia a Potenza, lo Stato presente nella lotta allo spaccio

sibilia_potenza_885x.jpg

Prefettura di Potenz,a il sottosegretario Sibilia (in fondo) e il prefetto Cagliostro (a destra del sottosegretario) durante la riunione

Foto:

Staff della prefettura
18 Marzo 2019

Ultimo aggiornamento:

Lunedì 18 Marzo 2019, ore 19:44
Per il sottosegretario prima il vertice in prefettura poi l'incontro con gli studenti del classico Quinto Orazio Flacco

Vertice in prefettura sulla sicurezza a Potenza e provincia, questa mattina, con la partecipazione del sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia, interessato in particolare alle attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti.

Il prefetto Giovanna Cagliostro ha illustrato le caratteristiche del territorio al sottosegretario, che si è anche informato sulla situazione del centro di permanenza per il rimpatrio (Cpr) di Palazzo San Gervasio.

Dopo aver ascoltato i resoconti dei vertici provinciali e regionali delle Forze dell'ordine sulle operazioni e più in generale sull'attività di prevenzione e contrasto sia alla criminalità diffusa che ai crimini legati alla droga e contro la pubblica amministrazione, Sibilia ha incontrato gli studenti del liceo classico statale “Quinto Orazio Flacco”.

Insieme al prefetto, ai vertici territoriali della sicurezza, al dirigente scolastico regionale e al dirigente del Servizio tossicodipendenze locale, il sottosegretario ha parlato con i ragazzi del problema droga, mettendo in risalto anche grazie al dibattito che si è sviluppato la rete di istituzioni a supporto dei ragazzi per aiutarli a sviluppare consapevolezza e anticorpi rispetto alla possibile attrattiva delle droghe.

AddToAny