Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Sibilia a Reggio Calabria incontra la commissione per l'accesso all'Asp

sibilia-in-calabria.jpg

Il sottosegretario Sibilia in Calabria

Foto:

Staff Sibilia
19 Marzo 2019

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 21 Marzo 2019, ore 19:47
In visita istituzionale anche a Gioiosa Jonica, Vibo Valentia e Catanzaro

Il sottosegretario Sibilia, nei giorni scorsi, si è recato nell'Ufficio territoriale del Governo di Reggio Calabria dove ha incontrato il prefetto Di Bari e i vertici delle Forze dell’ordine. Successivamente, nel corso della visita all'ospedale di Locri, si è intrattenuto con la Commissione straordinaria nominata per l'accesso all'Asp di Reggio Calabria e composta dal prefetto Giovanni Meloni, dal vice prefetto Maria Carolina Ippolito e da Domenico Giordano.

Si è poi recato a Gioiosa Jonica per visitare il bene sequestrato alla ‘ndrangheta e assegnato dal Comune alla Diocesi di Locri - Gerace per poi incontrare gli atleti dell'Associazione special olympics Locride.

La visita istituzionale in Calabria è proseguita, il giorno successivo, con la visita nella prefettura di Vibo Valentia. Con il prefetto Giuseppe Gualtieri il sottosegretario ha visitato due beni sequestrati alla criminalità organizzata e messi a disposizione di un’associazione a supporto delle persone affette da sordità e dell’Unitalsi. A seguire si è recato presso la prefettura di Catanzaro dove ha incontrato il prefetto Francesca Ferrandino. Nel pomeriggio ha partecipato al convegno “Prospettive di riforma legislativa sul commissariamento dei comuni per infiltrazioni mafiose” organizzato nel comune calabrese.

AddToAny