Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Sicurezza urbana, accordo a Genova tra prefettura e regione

salvini_genova_6.4.19.jpg

Il ministro Salvini in prefettura a Genova al tavolo per il comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica

Foto:

Staff del ministro
6 Aprile 2019

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 12 Aprile 2019, ore 11:24
Il ministro Salvini presente alla firma e al comitato ordine e sicurezza pubblica

Sicurezza urbana e integrata, videosorveglianza e interventi per le periferie. Questi i temi al centro dell'agenda oggi a Genova, dove il ministro dell'Interno Matteo Salvini presenzia in prefettura al comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica e alla firma dell'Accordo per la promozione della sicurezza integrata.

Messo a punto dall'ufficio territoriale del governo genovese con la regione Liguria e condiviso con le altre prefetture del territorio - Imperia, Savona e La Spezia - l'accordo è la prima intesa sulla sicurezza urbana raggiunta a livello regionale in applicazione del decreto immigrazione e sicurezza pubblica nell'ottica di una rinnovata attenzione ai territori.

L'obiettivo è elevare la sicurezza di cittadini e imprese attivando una rete che conta su fondi, potenziamento degli organici e implementazione della videosorveglianza.

Il ministro Salvini tra il prefetto Spena (a sinistra) e il presidente della Giunta regionale della Liguria Toti

AddToAny