Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Sospeso il sindaco di Bronte

bronte_foto_zino.jpg

Vista di Bronte (Ct)

Foto:

Wikipedia - Zino
4 Dicembre 2018

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 13 Dicembre 2018, ore 16:34
Il prefetto di Catania è intervenuto a seguito della misura restrittiva, in esecuzione dell'ordinanza del Tribunale di Catania, cui è stato destinatario il primo cittadino

Con in provvedimento del 30 novembre scorso il prefetto di Catania, Claudio Sammartino, ha disposto la sospensione di diritto, dalla carica di sindaco del Comune di Bronte, Graziano Calanna, ai sensi dell'articolo 11, comma 2, del decreto legislativo 31 dicembre 2012 n. 235, recante disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi.

La sospensione è stata accertata a seguito della comunicazione alla prefettura dell'applicazione della misura restrittiva in esecuzione dell'ordinanza del G.I.P. del Tribunale di Catania che ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari per il reato di istigazione alla corruzione previsto dall'articolo 322 c.p.

AddToAny