Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Terremoto Centro Italia: pronti i primi container

23 Dicembre 2016

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 30 Dicembre 2016, ore 10:55
Saranno consegnati a Norcia, ma tempi brevi anche per gli altri siti in Umbria e Marche

E' tutto pronto e domani, 53 giorni dalla scossa di magnitudo 6.5 del 30 ottobre scorso, saranno consegnati i primi container ai cittadini di Norcia. L'area - realizzata grazie al contributo delle Forze Armate che hanno provveduto all’urbanizzazione del sito - è quella sulla Circonvallazione in zona Porta Romana.

E' articolata in cinque blocchi, ciascuno composto da 39 moduli - tra quelli dedicati a uso alloggiativo e quelli destinati ai servizi comuni - che potranno ospitare ciascuno 48 persone. A questi si aggiungeranno ulteriori cinque aree container nelle frazioni di Ancarano, Frascaro, Popoli, San Pellegrino e Savelli.

Domani si concluderanno anche i lavori di allestimento della prima piazzola a Camerino, in località Vallicelle, con 98 moduli che potranno ospitare fino a 135 persone. Entro la fine dell'anno è programmata anche l'ultimazione della seconda area a Camerino, sempre in località Vallicelle, con 76 moduli per ospitare 96 persone, e della seconda e terza area a Norcia.

Oltre a Norcia e Camerino, si sta lavorando per ultimare entro la prima settimana di gennaio il primo blocco - 101 moduli per 138 persone - a Tolentino, e le aree container di Amandola e Petriolo. Proseguono intanto le attività a Cascia, in Umbria, e nelle Marche a Pieve Torina, San Ginesio e Visso.