Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Treviso, la sicurezza stradale spiegata ai ragazzi

treviso_uniti_per_la_sicurezza_stradale.jpg

Treviso, uniti per la sicurezza stradale

Foto:

Prefettura di Treviso
15 Aprile 2019

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 17 Aprile 2019, ore 18:23
Convegno in prefettura per sensibilizzarli sull'importanza dei giusti comportamenti

“Uniti per la sicurezza stradale – Sapere è meglio che improvvisare” è il titolo del convegno che si è svolto il 12 aprile scorso nella prefettura di Treviso alla presenza di oltre 80 studenti degli istituti superiori di Treviso “Fabio Besta”, “Giorgi - Fermi” e “Leonardo Da Vinci”.

Qualificati relatori hanno affrontato, nei settori di loro competenza, il tema della sicurezza stradale che, come ha sottolineato il prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà, riguarda tutti i cittadini, siano pedoni, automobilisti, ciclisti. Il dato forse più allarmante riguarda proprio i ragazzi: gli incidenti sono la principale causa di mortalità per giovani tre 15 e 29 anni.

Tra gli altri relatori intervenuti, il procuratore della Repubblica Michele Dalla Costa, il presidente dell’ACI di Treviso, Michele Beni, il dirigente della Sezione Polizia stradale di Treviso, Alessandro De Ruosi.

AddToAny