Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

A Vicenza su "La strada giusta"

11 Febbraio 2019

Ultimo aggiornamento:

Lunedì 11 Febbraio 2019, ore 16:40
Parte il secondo ciclo di incontri sull'educazione stradale organizzati per i ragazzi dalla prefettura e altri partner

È iniziato oggi a Vicenza e si concluderà il 14 febbraio prossimo il secondo ciclo di incontri del progetto sull'educazione stradale "La strada giusta", dedicato agli studenti delle scuole superiori della provincia.

Giunto alla sua quinta edizione, il progetto è realizzato dalla prefettura e dall'ufficio scolastico ambito territoriale n.8 di Vicenza, in collaborazione con il Servizio unico emergenza 118, i comandi provinciali dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco, la sezione locale di Polizia stradale, i comandi delle Polizie locali di Vicenza, Bassano del Grappa, Basso Vicentino, Thiene e Schio, l’Automobil club italiano (Aci).

Durante la prima fase di incontri, che si è conclusa il 31 gennaio scorso, esperti e testimonials hanno parlato ai ragazzi di comportamenti corretti alla guida e prevenzione del rischio incidenti. Così come faranno i "docenti" di questo secondo ciclo - operatori della Polizia stradale, il direttore del Suem 118, istruttori di guida delle autoscuole (Aci) e giornalisti esperti nella comunicazione grafico/visiva - durante il quale si parlerà anche di mobilità sostenibile e di primo soccorso in caso di incidente stradale.

Sostengono il progetto i Lions Club di Vicenza, Bassano del Grappa e Schio, e la Fondazione delle Banche di credito cooperativo della provincia di Vicenza, che mette a disposizione il premio in palio per il contest di video-spot sul tema della sicurezza stradale al quale gli studenti coinvolti nell'iniziativa sono invitati a partecipare a conclusione del ciclo formativo.

Appuntamento il 27 marzo prossimo al teatro San Marco di Vicenza per la cerimonia di premiazione, che chiuderà la campagna vicentina 2019.

AddToAny