Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Vigilanza privata, più qualità e formazione per personale ed aziende

30 Gennaio 2019

Temi:

Ultimo aggiornamento:

Martedì 12 Febbraio 2019, ore 16:15
Molteni incontra le parti sindacali. Dal 1° febbraio il database nazionale delle guardie giurate

Positivo l'incontro di questa mattina, al Viminale, tra il sottosegretario Molteni e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali più rappresentative dei lavoratori del settore della vigilanza privata.

Diverse le questioni sul tavolo a partire dalla necessità di incrementare la qualificazione tecnica e professionale delle aziende e del loro personale. Tra gli altri argomenti affrontati, il carattere usurante del lavoro delle guardie giurate, le criticità derivanti dalle dinamiche di mercato e il contrasto al fenomeno dell’abusivismo.

I sindacati hanno molto apprezzato l’attivazione, a partire dal 1° febbraio 2019, del database nazionale delle guardie giurate. Soddisfazione anche per l’impegno del ministero dell’Interno a discutere, nei primi giorni di marzo, lo schema di decreto ministeriale per la definizione dei requisiti di formazione delle guardie giurate e a voler definire il processo di certificazione di qualità della totalità degli istituti di vigilanza.

AddToAny