Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Il ministro dell'Interno Angelino Alfano, al termine di una riunione tecnica di coordinamento che si è svolta al Viminale: «Oggi al lavoro 1450 uomini di cui 880 Vigili del fuoco e 570 operatori della sicurezza»

24 Agosto 2016
Comunicato stampa

"Oggi un grande spiegamento di forze ha lavorato, e lavora ancora e incessantemente, per soccorrere e salvare quante più vite possibili.
Sono al lavoro 880 Vigili del Fuoco provenienti da tutta Italia, sono impiegati 9 elicotteri,  200 mezzi di soccorso, 50 mezzi movimento terra e 30 unità cinofile del Corpo dei Vigili.

Nei luoghi colpiti dall'evento sismico, sono operativi inoltre 570 operatori della sicurezza, di cui 320 nei Comuni di Amatrice e Accumoli e 250 nel Comune di Arquata del Tronto.

In particolare, dei 320 fanno parte 40 unità dei Reparti Mobili della Polizia di Stato (provenienti 30 da Roma e 10 da Senigallia), 80 Carabinieri, 83 militari della Guardia di Finanza (di cui 53 da L'Aquila e 30 da Roma per antisciacallaggio), 94 unità del Corpo Forestale dello Stato, 3 unità cinofile per ricerca e soccorso della Polizia, 4 unità cinofile dell'Arma dei Carabinieri, 7 unità cinofile della Guardia di Finanza.

Degli altri 250 fanno parte 40 unità del Reparto Mobile di Senigallia, 70 Carabinieri, 29 militari della Guardia di Finanza (17 provenienti da L'Aquila e 12 da Teramo), 76 unità del Corpo Forestale dello Stato, 30 unità dei Reparti Prevenzione Crimine (2 pattuglie H24), 2 unità cinofile e 5 operatori della Polizia da Spoleto, nonché personale della Polizia scientifica (DVI) specializzato nel riconoscimento delle vittime".

AddToAny