Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

«Spiagge sicure? Sta funzionando ma serve tempo»

8 Agosto 2018

Tema:

Lettera di Matteo Salvini al quotidiano "il Giornale"

di Matteo Salvini*​

Caro direttore, 
ho letto con interesse il pezzo di Massimo Malpica sul Giornale di ieri titolato «Le "spiagge sicure" di Salvini non arrivano a Porto Cervo». In sostanza, nell'articolo si mette in dubbio l'efficacia del mio progetto. Lo ricordo: per la prima volta, 54 località turistiche italiane che rispondevano a determinati requisiti hanno avuto risorse da investire in sicurezza. 
Obiettivo: contrastare commercio abusivo e attività illegali in genere. Alcuni Comuni hanno potuto incrementare a tempo determinato il personale, oppure hanno migliorato mezzi o attrezzature. 
Complessivamente abbiamo investito circa 2 milioni e mezzo di euro. In particolare, ad Arzachena il protocollo è stato firmato nelle ultime ore e ha prodotto dieci agenti di polizia locale in più, ai quali si aggiungeranno alcuni barracelli (la storica polizia rurale tipica dell'isola).
Purtroppo, visto che il governo è entrato in carica da circa due mesi, abbiamo avviato il progetto velocemente ma a stagione già iniziata. I numeri del Comune di Arzachena raccontano di 21 multe per gli abusivi e 14 sequestri. 
Nelle prossime settimane gli interventi saranno intensificati. E l'anno prossimo andrà ancora meglio, in tutta Italia, perché i sindaci si sono accorti che finalmente si fa sul serio. 
Nessuno ha la bacchetta magica, gentile direttore, ma la strada imboccata per combattere immigrazione clandestina e illegalità credo sia quella giusta. Giusta, e gradita agli elettori di centrodestra.

*ministro dell'Interno e vicepremier 

AddToAny