Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

La galleria delle regioni

Dalle due porte monumentali del vestibolo dell'atrio si accede ai bracci simmetrici della galleria delle regioni il cui soffitto è diviso in riquadri decorati da ghirlande dipinte. La parte alta delle pareti risulta coronata da un fregio dipinto in cui sono scritti i nomi delle regioni d'Italia. Nella lunetta al di sopra della porta d'accesso è dipinta la data in numeri romani 'MCMXX'.

​L'ambiente è scandito da lesene in stucco il cui capitello presenta al centro,tra due volute e due foglie d'acanto, il volto di un'Italia coronata di spighe. Il pavimento si presenta a fasce di marmo bianco e rosato ed è diviso in quadrati  con al centro delle losanghe.

​Agli estremi dei due tronconi della galleria vi sono altrettanti tramezzi in legno con vetri colorati opalescenti, di notevole qualità artistica. Alla fine del braccio sinistro della galleria vi è un terzo tramezzo le cui vetrate sono di più modesto livello ma che presenta un'intelaiatura lignea di grande qualità.

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 17 Febbraio 2017, ore 16:35