Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Comunicati stampa  |  "Teodora 2005": un'esercitazione di difesa civile nell'area portuale di Ravenna

Comunicati Stampa

2005


Uffici Territoriali di Governo - Prefetture, 22.11.2005

"Teodora 2005": un'esercitazione di difesa civile nell'area portuale di Ravenna

Intervento del Nucleo NBCR dei Vigili del Fuoco

PREFETTURA - U.T.G. RAVENNA

Per la giornata di giovedì 24 novembre 2005 è prevista a Ravenna un'esercitazione di difesa civile, nell'area portuale nei pressi dell'abitato di Marina di Ravenna.
Lo scenario dell'esercitazione, denominata "Teodora 2005", è costituito da un rilascio di gas tossico (cloropicrina) che avviene nel piazzale di scarico della base AGIP e che provoca la morte ed il ferimento di alcune persone addette alle lavorazioni.
Poiché l'evento presuppone un rilascio di sostanze chimiche, saranno immediatamente allertate le squadre NBCR dei Vigili del Fuoco di Ravenna, oltre al personale sanitario, che provvederà ad effettuare il triage in una tenda autogonfiabile da adibire a Posto Medico Avanzato.
Mentre i Vigili del Fuoco ed ARPA individuano la sostanza coinvolta nel rilascio, i feriti vengono avviati al Presidio sanitario di Ravenna, dove sarà attivata la procedura di accoglienza di feriti in una maxiemergenza.
Nel contempo, le strutture del Comune e della Provincia si occupano di diramare l'ordine dell'evacuazione e del riparo al chiuso per la popolazione ricompresa nell'area circostante alla zona dove è avvenuto il rilascio, dove possono accedere soltanto i soccorritori dotati di DPI.
L'esercitazione terminerà quando i Vigili del Fuoco ed ARPA dichiareranno l'agibilità dell'area.
L'esercitazione vedrà coinvolti i seguenti enti: Prefettura, Vigili del Fuoco, Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Stradale, Corpo Forestale dello Stato, Capitaneria di Porto, Comune di Ravenna, Provincia, Azienda Sanitaria Locale, Croce Rossa Militare, ARPA, Autorità Portuale, Volontariato di protezione civile.




Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa RSS | RSS
Ministero dell'Interno