Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Riunita a Cagliari la Conferenza regionale delle autorit√† di pubblica sicurezza

Notizie

2010 - Dalle Prefetture - 2010

18.12.2010

Riunita a Cagliari la Conferenza regionale delle autorità di pubblica sicurezza



Esaminare la situazione attuale dei fenomeni criminali di maggiore rilievo in ambito regionale, per adottare ulteriori possibili misure di prevenzione e contrasto. Questo l'obiettivo della riunione della Conferenza regionale delle autorità di pubblica sicurezza presieduta ieri dal prefetto di Cagliari Giovanni Balsamo.

Particolare attenzione è stata rivolta al fenomeno degli atti intimidatori nei confronti degli amministratori locali, costantemente monitorati e fatti oggetto di specifiche misure di attenzione e lotta, cosi come i fenomeni criminali legati al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti ed ai movimenti antagonisti ed anarco-insurrezionalisti. Passati al vaglio anche gli aspetti più rilevanti introdotti dalle nuove disposizioni antimafia e quelli legati al problema del commercio abusivo di merci contraffatte.

Per prevenire i tentativi di infiltrazione della criminalità nel settore dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, a margine della riunione i quattro prefetti dell’isola hanno, inoltre, firmato un apposito protocollo d’intesa con il capo compartimento per la regione Sardegna della società Anas Spa, destinataria di finanziamenti anche rilevanti per la realizzazione di programmi di opere di manutenzione e/o di miglioramento e messa in sicurezza della viabilità stradale.

Presenti, tra gli altri, all’incontro il procuratore generale presso la Corte d’appello e il procuratore della Repubblica nonché della Dda di Cagliari, i capi di altri uffici giudiziari requirenti ed ai vertici regionali e provinciali delle Forze di polizia.





Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa RSS | RSS
Ministero dell'Interno