Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Elezioni politiche e regionali 24 e 25 febbraio 2013: il calendario degli adempimenti

Notizie

Elezioni

02.01.2013

Elezioni politiche e regionali 24 e 25 febbraio 2013: il calendario degli adempimenti

La circolare della Direzione dei servizi elettorali sulle procedure di voto per il rinnovo di Camera e Senato e dei consigli regionali di Lombardia, Lazio e Molise

Si svolgeranno domenica 24 febbraio e lunedì 25 febbraio 2013 le elezioni politiche per il rinnovo del Parlamento. I decreti del Presidente della Repubblica, con cui vengono sciolti il Senato della Repubblica e la Camera dei deputati e convocati i comizi elettorali, sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 299 del 24 dicembre 2012. Nello stesso giorno sono stati pubblicati anche i due decreti presidenziali per l'assegnazione del numero dei seggi spettanti rispettivamente alle circoscrizioni elettorali e alle regioni del territorio nazionale, nonché alle ripartizioni della circoscrizione Estero.

Per gli stessi giorni, il prefetto di Milano e il prefetto di Campobasso hanno convocato i comizi elettorali per le elezioni degli organi delle Regioni Lombardia e Molise. Il presidente della regione Lazio, infine, ha convocato i comizi in contemporaneità con lo svolgimento delle elezioni politiche.

Il capo del dipartimento Affari Interni e Territoriali Alessandro Pansa ha inviato una circolare a tutti i rappresentati del Governo sul territorio e alle regioni interessate al voto in cui richiama l’attenzione sull'organizzazione dei procedimenti e sui seguenti adempimenti:

a) Revisione dinamica straordinaria delle liste elettorali.
b) Affissione del manifesto di convocazione dei comizi per le elezioni politiche.
c) Affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali e di assegnazione dei seggi alle circoscrizioni per le elezioni regionali.
d) Termini e modalità di esercizio dell'opzione degli elettori residenti all'estero per il voto in Italia.
e) Orari di apertura degli uffici comunali per il rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali per le elezioni politiche.
f) Prolungamento degli orari di apertura degli uffici comunali interessati anche alle elezioni regionali nei venti giorni che precedono il termine d'inizio della presentazione delle candidature.
g) Autenticazione delle firme dei sottoscrittori delle liste e delle candidature.
h) Inapplicabilità in materia elettorale dei principi di semplificazione amministrativa ed autocertificazione.





| GradimentoIcona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa RSS | RSS
Ministero dell'Interno