Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Dal Fondo Europeo per l'Integrazione stanziate risorse per servizi di formazione linguistica ed educazione civica

Notizie

Immigrazione - Fondi Unione Europea

14.03.2011

Dal Fondo Europeo per l'Integrazione stanziate risorse per servizi di formazione linguistica ed educazione civica

Pubblicato un avviso riservato alle regioni e alle province autonome: termine per presentare le proposte il 3 maggio 2011 (prorogato alle ore 18.00 del 30 maggio 2011). Il termine per la presentazione delle proposte progettuali รจ stato ulteriormente prorogato alle ore 18.00 del 10 giugno 2011

E’ stato pubblicato un avviso pubblico per la presentazione di progetti a valenza regionale, da finanziare con le risorse del “Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi, 2007-2013”, a valere sull’azione 1/2010 “Formazione linguistica, civica, orientamento al lavoro e formazione professionale”.

L’avviso “Azioni di sistema a valenza regionale per l’erogazione di percorsi di formazione linguistica ed educazione civica” riserva uno stanziamento complessivo di 4.000.000,00 di euro, ripartito tra le Regioni e le Province autonome in proporzione alla presenza regolare di cittadini di Paesi terzi nei territori di riferimento, nel corso degli anni 2008, 2009 e 2010.

Le regioni e le province autonome potranno presentare progetti per promuovere la conoscenza della lingua italiana e attuare azioni di sistema per sostenere i processi organizzativi e le reti locali di governance, con l’obiettivo di sviluppare e consolidare l’offerta di servizi di formazione linguistica ed educazione civica.
Le proposte progettuali dovranno prevedere l’erogazione di percorsi integrati di alfabetizzazione, informazione ed educazione civica rivolti ai cittadini stranieri, da attuare privilegiando il ruolo dei Centri Territoriali Permanenti per l’educazione degli adulti.

I Soggetti Proponenti potranno presentare i progetti esclusivamente mediante procedura telematica, accedendo al sito internet predisposto dal Ministero dell’Interno www.fondieuropeiimmigrazione.it, a partire dal 30 marzo 2011 e dovranno a tal fine dotarsi di casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) e firma digitale.
I progetti dovranno essere trasmessi entro le ore 18.00 del 3 maggio 2011. (prorogato alle ore 18.00 del 30 maggio 2011)
Il termine per la presentazione delle proposte progettuali è stato ulteriormente prorogato alle ore 18.00 del 10 giugno 2011 

Si pubblicano di seguito, a titolo esemplificativo, i fac-simile dei modelli per la presentazione delle proposte progettuali, fermo restando che gli stessi dovranno essere compilati on-line tramite la procedura telematica summenzionata.





Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa RSS | RSS
Ministero dell'Interno