Dati e statistiche

Sezione di appartenenza
Sala stampa

Raccolta e analisi di dati riguardanti fattispecie delittuose relative al fenomeno della tratta di esseri umani.

Con un approccio criminologico i dati spiegano i tipi di reati interessati, la struttura organizzativa e il modus operandi dei sodalizi criminali. Segue l’analisi quantitativa e qualitativa dei dati sulle dimensioni del fenomeno e sulle informazioni utili per una maggiore comprensione (es. nazionalità delle organizzazioni criminali e delle vittime di tratta, età, genere, settori/mercati interessati, ecc.).

Analisi e monitoraggio dei dati relativi al rischio di infiltrazione nell’economia da parte della criminalità organizzata di tipo mafioso. I report evidenziano specifici settori e aree di interesse ai quali rivolgere speciale attenzione nell’attività di prevenzione e contrasto delle Forze di Polizia.

Monitoraggio, analisi e scambio di informazioni sull’andamento del fenomeno degli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti.

La periodicità è trimestrale, i dati elaborati sono messi a confronto con quelli dell’analogo periodo dell’anno precedente.

Monitoraggio e analisi dell’andamento dei reati riconducibili alla violenza di genere.

A partire dai dati sugli omicidi volontari commessi nei report vengono analizzati i delitti potenzialmente riconducibili a liti familiari e in ambito domestico.

Monitoraggio e analisi dei dati relativi ai reati a sfondo sessuale nei confronti di minori commessi con maggiore frequenza in Italia.

La periodicità è annuale, i dati elaborati sono messi a confronto con quelli dell’anno precedente.