Dipartimento per gli Affari interni e territoriali

Svolge funzioni di supporto alle attività di governo locale, di garanzia della regolare costituzione degli organi elettivi, del loro funzionamento e attività di collaborazione con gli enti locali, albo dei segretari comunali e provinciali, finanza locale, servizi elettorali e vigilanza sullo stato civile e sull’anagrafe.

E’ diretto dal capo dipartimento e ad esso sono assegnati due vice capi dipartimento, uno per l’espletamento delle funzioni vicarie, al quale è affidata anche la responsabilità della direzione centrale per le autonomie, l’altro a cui è anche affidata la responsabilità della direzione centrale per i servizi elettorali.

Uffici di diretta collaborazione, forniscono attività di supporto e raccordo al Capo, ciascuno nell'ambito di propria competenza. Il dipartimento è, inoltre, articolato nelle seguenti direzioni centrali:

Osservatori e commissioni:

Ultimo aggiornamento
Martedì 27 Aprile 2021, ore 18:48