Direzione centrale per la Prevenzione e la Sicurezza tecnica

  • predisposizione delle norme di prevenzione incendi anche con riferimento alle attività a rischio di incidente rilevante, al settore nucleare e ai beni culturali;
  • monitoraggio sull’applicazione della normativa di prevenzione incendi;
  • pianificazione e indirizzo dell’attività di formazione e di vigilanza antincendio;
  • regolamentazione e normazione di prodotto in attuazione delle disposizioni nazionali e comunitarie;
  • autorizzazione e controllo degli organismi notificati e vigilanza sul mercato, in attuazione delle disposizioni nazionali e comunitarie;
  • rilascio di atti autorizzativi su prodotti antincendio;
  • rilascio di atti di valutazione tecnica europea, in attuazione di disposizioni nazionali e comunitarie;
  • studio, ricerca e sperimentazione su prodotti, sistemi, impianti e materiali per la protezione passiva e attiva contro gli incendi e su dispositivi di protezione individuali;
  • studio delle cause delle esplosioni e degli incendi, anche di vegetazione;
  • attività investigativa connessa ad incendi ed esplosioni;
  • segreteria del Comitato centrale tecnico scientifico.
Ultimo aggiornamento
Venerdì 5 Giugno 2020, ore 15:05