Carmen Perrotta

Prefetto Carmen Perrotta

Nata a Cosenza il 3 settembre 1960, coniugata con due figli.

Laurea in giurisprudenza e abilitazione alla professione di procuratore legale.

Giornalista pubblicista iscritta all’albo nazionale dei giornalisti della Regione Lazio.

Diploma in “Orientamento e formazione sulle Organizzazioni e sui problemi interazionali” rilasciato dalla Società Italiana per l’Organizzazione Interazionale (S.I.O.I.).

Nominata Prefetto nel 2011.

Incarico attuale:

Capo del Dipartimento per l’Amministrazione Generale, per le Politiche del Personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno e per le Risorse Strumentali e Finanziarie

 

Incarichi ricoperti:

  • Prefetto di Genova
  • Vice Capo Dipartimento Direttore Centrale per gli Uffici Territoriali del Governo e per le autonomie locali del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali.
  • Direttore Centrale per gli affari generali e per la gestione delle risorse finanziarie e strumentali nell’ambito del Dipartimento per le Libertà civili e l’immigrazione.
  • Nominata con decreto del Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione, di concerto col Ministro dell’Interno e col Ministro dell’economia e delle finanze, componente della Commissione per l’attuazione del progetto di riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni (RIPAM).
  • Autrice del testo “La riforma degli Enti Locali” (L’autonomia e l’ordinamento degli Enti Locali dalla legge n. 142/90 alla legge n. 265/99), pubblicato dalla collana attualità legislativa del Sole 24 Ore.
  • Capo Ufficio Staff dell’Ufficio III: Affari legali e contenzioso presso la Direzione Centrale delle Autonomie del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali.
  • Capo Ufficio Staff degli Affari legislativi parlamentari nell’ambito degli uffici di diretta collaborazione del Capo Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali.
  • Capo di Gabinetto del Capo Dipartimento per le Libertà civili e l’immigrazione.
  • Prefettura di Cosenza Dirigente Area amministrativa.
  • Componente della commissione per la gestione straordinaria della ASL Napoli 4 sciolta per infiltrazioni maliose
  • Commissario presso Comune di Santa Domenica Talao (CS) e presso Unità Sanitaria di San Giovanni in Fiore (CS)
  • Redattrice dal 1992 della rivista del Ministero dell’Interno “Amministrazione Civile” e responsabile della rubrica “Risposte a quesiti”.
  • Autrice di numerosi articoli pubblicati su Amministrazione Civile, Nuova Rassegna, Guida agli Enti Locali del Sole 24 Ore e docente presso S.S.A.I. e Università.
  • Componente del gruppo di studio incaricato della raccolta normativa per l’elaborazione del Testo Unico dell’Ordinamento degli Enti Locali n. 267/2000.
  • Componente del Comitato di sostegno e monitoraggio delle commissioni straordinarie incaricate della gestione dei consigli comunali e provinciali sciolti per infiltrazioni maliose.
  • Componente di gruppi di studio presso la Commissione Europea in materia di Enti Locali (C.D.L.R.).
  • Componente del gruppo di studio sull’attuazione della riforma del Titolo V della Costituzione.
  • Componente del gruppo di lavoro incaricato di redigere uno o più schemi di decreto legislativo di individuazione delle funzioni fondamentali degli enti locali, e di revisione delle disposizioni in materia degli enti locali al fine di adeguarle alla legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3.
  • Componente del “Comitato paritetico sul fenomeno del mobbing”.
  • Componente commissione d’esame di concorso pubblico per Segretari Comunali.
  • Componente del gruppo di lavoro, istituito presso la Presidenza del Consiglio, “sulla classificazione per funzioni dei documenti pubblici”.
  • Componente del comitato di coordinamento per il piano di semplificazione amministrativa e normativa del Ministero dell’Interno.
  • Componente della Commissione per l’esame delle proposte di ricompensa al valore ed al merito civile.
  • Componente dell’Osservatorio sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti degli amministratori locali.
  • Dal 26 maggio 2021 è capo Dipartimento per l’Amministrazione Generale, per le Politiche del Personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno e per le Risorse Strumentali e Finanziarie

Dichiarazioni previste dall’art. 20 d. lgs. 39/2013 – Non sussistono cause di incompatibilità e inconferibilità

Allegati
File
Allegato Dimensione
Biografia 265.45 KB
Ultimo aggiornamento
Giovedì 27 Maggio 2021, ore 16:57