Notifiche per pubblici proclami

Notifiche per pubblici proclami

In questa sezione sono pubblicati gli atti di notifica per pubblici proclami (articoli 150 e 151 Codice di procedura civile, articolo 52 Codice del processo amministrativo) relativi ai procedimenti gestiti dal dipartimento Affari interni e Territoriali, dal dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione e dal dipartimento per le Politiche del personale dell'amministrazione civile e per le Risorse strumentali e finanziarie.

Le notifiche relative ai procedimenti gestiti dal dipartimento della Pubblica sicurezza e dal dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile sono pubblicate sui rispettivi siti web, consultabili attraverso i link riportati nel menù di navigazione a sinistra.

Le richieste di pubblicazione devono essere inviate agli indirizzi di posta elettronica certificata elencati di seguito, tenendo conto del dipartimento competente per procedimento.

I documenti, già definiti in tutti gli aspetti, devono pervenire esclusivamente in formato accessibile.

La responsabilità in merito ai contenuti e alla tutela della riservatezza dei dati resta in carico agli uffici competenti e agli uffici legali che chiedono la notifica.

Contatti e indirizzi di posta elettronica certificata dei dipartimenti

Dipartimento per gli Affari interni e territoriali
- PEC: dait.prot@pec.interno.it


Dipartimento della Pubblica sicurezza
- PEC: dipps.333a.uc@pecps.interno.it
- TEL: 06/46575661


Dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione
- PEC: gabinetto.dlci@pecdlci.interno.it


Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile
- PEC: ufficio.gabinetto@cert.vigilfuoco.it


Dipartimento per l'amministrazione generale, per le Politiche del personale dell'amministrazione civile e per le Risorse strumentali e finanziarie
- PEC: dippersciv.uff1capodip.prot@pec.interno.it

Ultimo aggiornamento
Lunedì 25 Maggio 2020, ore 17:40
24 Febbraio 2021
Il ricorso ha ad oggetto l'annullamento del decreto del 4/9/2014 del Ministro dell'Interno - pubblicato sulla G.U. n. 216 del 17/9/2014 - recante determinazione del riparto del contributo alla finanza pubblica a carico dei comuni, pari complessivamente a 375,6 milioni di euro, per l'anno 2014
12 Febbraio 2021
Riparto a favore delle province e delle regioni a statuto ordinario dei contributi di 317 milioni di euro, per l’anno 2018 e di 110 milioni di euro, perciascuno degli anni 2019 e 2020
Allegati
21 Dicembre 2020
Pubblicazione effettuata in esecuzione dell’Ordinanza del TAR Lazio, Roma, n. 11431/2020 pubblicata il 5 novembre 2020. Lo svolgimento del  processo può essere seguito sul sito www.giustizia-amministrativa.it dalle parti attraverso le modalità rese note sul sito medesimo
19 Novembre 2020
Ricorso proposto da Malecore Pierantonio avverso il Decreto del Capo della Polizia del 13 marzo 2019 per l'arruolamento di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato
19 Novembre 2020
Ricorso proposto da Aricò Giuseppe + altri avverso il Decreto del Capo della Polizia del 13 marzo 2019 per l'arruolamento di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato
19 Novembre 2020
Ricorso proposto da Gervasio Gerardo + altri avverso il Decreto del Capo della Polizia del 13 marzo 2019 per l'arruolamento di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato
19 Novembre 2020
Ricorso proposto da Volpe Bellavia Marco Alfonso avverso il Decreto del Capo della Polizia del 13 marzo 2019 per l'arruolamento di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato
19 Novembre 2020
Ricorso proposto da Bonaparte Mattia avverso il Decreto del Capo della Polizia del 13 marzo 2019 per l'arruolamento di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato
19 Novembre 2020
Ricorso proposto da Steinwandter Daniel Andreis + altri avverso il Decreto del Capo della Polizia del 13 marzo 2019 per l'arruolamento di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato
19 Novembre 2020
Ricorso proposto da Pedrotti Francesco Matteo+1 avverso il Decreto del Capo della Polizia del 13 marzo 2019 per l'arruolamento di 1851 allievi agenti della Polizia di Stato
17 Novembre 2020
Ministero della Difesa, Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri. Provvedimento di sospensione ex art. 1051, c. 3, D. Lgs. 15 marzo 2010, n. 66, del giudizio di avanzamento al grado superiore di generale di Divisione per l'anno 2018
29 Ottobre 2020
Esecuzione dell’Ordinanza della Sezione Prima Bis del TAR Lazio, Roma, n. 10417/2020 pubblicata il 13 ottobre 2020, al fine di conseguire la conoscenza legale del ricorso da parte dei controinteressati. Concorso pubblico per titoli ed esami a 814 posti nella qualifica di vigile del fuoco, bandito con D.M. n. 5140 del 6 novembre 2008
Allegati
File
File