Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Accordo in Sicilia per la continuità dei servizi di cura infanzia e anziani

9 Gennaio 2020

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 16 Gennaio 2020, ore 19:03
Disciplina le rendicontazioni e il riutilizzo dei rimborsi per i progetti Pac-Pnscia

Continuità ai servizi di cura per l’infanzia e gli anziani non autosufficienti e stop al disimpegno automatico dei fondi in caso di mancato raggiungimento dei target di spesa. Questi i due benefici assicurati dalla firma dell’accordo raggiunto tra l’Autorità di Gestione del Programma Nazionale dei Servizi di cura all’infanzia e agli anziani non autosufficienti, la Regione Siciliana e l’Agenzia per la Coesione Territoriale.

L’accordo, redatto ai sensi dell’art.15 della legge 241/90 e ss. mm. ii., e siglato il 20 dicembre 2019, riguarda i finanziamenti del Pac-Pnscia a valere sui Programmi Operativi Regionali 2014/2023. Il documento disciplina le modalità operative sulle rendicontazioni e sul riutilizzo dei rimborsi prevedendo l’attivazione di un apposito circuito finanziario.

AddToAny