Alessandria rafforza la videosorveglianza contro il vandalismo

Panorama di Alessandria
23 Febbraio 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Martedì 23 Febbraio 2021, ore 17:50
Le Forze dell'ordine al lavoro per individuare i responsabili

I recenti episodi di vandalismo, in particolare, incendi di cassonetti dei rifiuti e danneggiamenti a veicoli parcheggiati in strada, che si sono verificati negli ultimi mesi in alcune zone della città di Alessandria sono stati al centro oggi del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Olita.

I rappresentanti delle Forze di Polizia hanno riferito che sono in corso attività mirate di indagine e controllo, mentre il sindaco ha confermato che tali attività vengono condotte anche con l’ausilio degli impianti di videosorveglianza. 

Su questo tema, il Comitato ha sottolineato l’utilità di un ulteriore potenziamento della videosorveglianza per migliorare il controllo del territorio, anche – d’intesa con la Provincia – lungo le strade principali che conducono al capoluogo, nell’ottica di prevenire reati e altri comportamenti incivili, quali l’abbandono abusivo di rifiuti.

Hanno partecipato alla riunione, il questore Molino, il Ten. Col. De Pasqua del comando provinciale Carabinieri e il Ten. Col. Favarin del comando provinciale Guardia di Finanza. Erano inoltre collegati in videoconferenza il sindaco del Comune di Alessandria Cuttica di Revigliasco, il vice presidente della Provincia Lumi, la dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale Dagna e il comandante della Polizia Locale di Alessandria, Bassani.