Ascoli Piceno, verifiche e integrazioni degli accordi su controllo di vicinato

Prefettura di Ascoli Piceno
1 Aprile 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Giovedì 1 Aprile 2021, ore 13:58
Monitoraggio in prefettura dello stato di attuazione delle iniziative sul territorio

Fase di monitoraggio e verifica nella prefettura di Ascoli Piceno sullo stato di attuazione del controllo di vicinato nei comuni di San Benedetto del Tronto, Grottammare e Cupra Marittima.

Ieri, riunione in videoconferenza della cabina di regia per l'eventuale adozione di modifiche e integrazioni al protocollo anche in considerazione del perdurare dell’emergenza epidemiologica che, inevitabilmente, ne ha rallentato l'applicazione.

L'accordo si inserisce nel contesto di prevenzione e controllo del territorio, istituzionalmente svolti dalle Forze di polizia, secondo il modello operativo della sicurezza partecipata. I cittadini, in questo modo, sono coinvolti in un’attività di osservazione della propria zona di residenza allo scopo di prevenire la commissione di reati e valorizzare forme diffuse di controllo sociale.

Al termine dell'incontro, al quale hanno preso parte i sindaci e i rappresentanti dei comuni interessati nonché i referenti delle Forze dell’ordine e delle polizie municipali, è stato deciso di promuovere ulteriori iniziative di formazione/informazione per i coordinatori dei gruppi di vicinato aderenti al progetto.

Allegati
File
Allegato Dimensione
Il comunicato 355.21 KB