Bologna, "commissario ad acta" per i bilanci dell'unione di comuni Terre d'acqua

Documenti per bilanci societari
Foto di
Imagoeconomica
20 Novembre 2020
Temi
Ultimo aggiornamento
Venerdì 20 Novembre 2020, ore 15:55
Nominato dal prefetto, predisporrà il consuntivo 2019 e il bilancio preventivo per l'ente

Il prefetto di Bologna Francesca Ferrandino ha nominato oggi un "commissario ad acta" per l'unione di comuni Terre d'Acqua. Il funzionario, che è il segretario generale del comune di Casalecchio di Reno, ha il compito di di predisporre il rendiconto consuntivo 2019 e il bilancio di previsione 2020/2021 per il loro successivo esame, ai fini dell'approvazione, da parte del consiglio dell'ente locale.

È stato necesario nominare una figura dedicata a questi adempimenti, spiega la prefettura, perché l'unione di comuni non è riuscita a predisporre e approvare i due documenti nei termini previsti dalla normativa in vigore (legge 24 aprile 2020, n.27, di conversione del decreto legge n.18/2020 e decreto del ministro dell’Interno del 30 settembre 2020).

Allegati
File
Allegato Dimensione
Il comunicato della prefettura 278.19 KB