Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Cambiamento climatico e ambiente, un convegno a Firenze

7 Ottobre 2019

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 9 Ottobre 2019, ore 19:30
Evento in prefettura con il principe El Hassan Bin Talal di Giordania

Riflettere sulle sfide aperte alle future generazioni e sulla necessità di promuovere il cambiamento delle pratiche economiche, produttive e di consumo, a livello locale e globale. È il filo conduttore del convegno “Ambiente e sostenibilità in tempi di cambiamento climatico e globale”, organizzato dalla prefettura di Firenze e dalla Scuola di Scienze politiche “Cesare Alfieri” dell’Università di Firenze, tenutosi oggi a Palazzo Medici Riccardi.

Protagonista dell’incontro il principe El Hassan Bin Talal di Giordania, fondatore dell’ente no-profit Wana (West Asia North Africa) Institute che ha collaborato alla realizzazione dell’iniziativa odierna, insieme all’organizzazione Navdanya International.

I lavori sono stati aperti dai saluti del prefetto di Firenze Laura Lega, del rettore dell’Ateneo fiorentino Luigi Dei e del presidente della “Cesare Alfieri” Fulvio Conti.

Si sono confrontati con il principe El Hassan Bin Talal, da anni impegnato nella promozione del dialogo internazionale, dello sviluppo sostenibile e della cooperazione tra i popoli, Nadia El Hage Sciallaba dell’International Commission on the Future of Food and Agriculture, Franco Bagnoli, delegato alla Sostenibilità dell’Università di Firenze, Elena Pulcini, ordinario di Filosofia politica dell’Università di Firenze, Massimo Livi Bacci, professore emerito dell’Università di Firenze e Kareem Rosshandler del Wana Institute.

L’incontro si è chiuso con la tavola rotonda, moderata da Sarah Crowe dell’Ufficio di ricerca Unicef dell’Istituto degli Innocenti di Firenze.

AddToAny