Circolare ai prefetti sulle misure del Dpcm 3 novembre 2020

Palazzo del Governo
Foto di
Imagoeconomica
7 Novembre 2020
Temi
Ultimo aggiornamento
Martedì 10 Novembre 2020, ore 13:38
L'attività di controllo per fronteggiare l’emergenza Covid 19 modulata in relazione ai diversificati livelli di rischio

È stata inviata ai prefetti la circolare del capo di Gabinetto del ministero dell’Interno, Bruno Frattasi, che fornisce le indicazioni sui profili attuativi del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 novembre 2020, che introduce nuove e più restrittive misure di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Il Dpcm risponde all'esigenza di modulare gli interventi in ragione delle differenti criticità rilevate nei territorio, graduando la severità delle misure in base alla maggiore diffusione del virus e al grado di tenuta dei servizi sanitari. Individuate tre diverse aree (gialla, arancione e rossa) corrispondenti ad altrettanti scenari di rischio, per ciascuno dei quali sono state stabilite misure progressivamente più restrittive.