Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Cittadinanza onoraria di Corleone al prefetto Antonella De Miro

2 Dicembre 2019

Ultimo aggiornamento:

Martedì 3 Dicembre 2019, ore 18:30
Insieme alle funzionarie che hanno gestito il Comune dal 2016 al 2018

Cittadinanza onoraria di Corleone al prefetto di Palermo Antonella De Miro e alle tre funzionarie - vice prefetto Giovanna Termini, il vice prefetto aggiunto Rosanna Mallemi e il funzionario economico finanziario Maria Cacciola -che dall'agosto del 2016 al novembre del 2018 hanno gestito il comune in qualità di commissarie straordinarie.

La cerimonia di conferimento si è tenuta il 30 novembre scorso nell'aula consiliare dello stesso comune.

Tra gli atti assunti dalle tre commissarie, la decisione di intitolare via Scorsone, dove abita Ninetta Bagarella, moglie di Totò Riina, al giudice istruttore Cesare Terranova ucciso dalla mafia corleonese.

Corleone, cerimonia di conferimento cittadinanza onoraria

AddToAny